- MOTOCLUB DUCATI MONZA

interpretazione autentica Co.Re. FMI Lombardia

interpretazione autentica Co.Re. FMI Lombardia - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Gentili Associati,

a scioglimento della riserva espressa alle SS.LL. in sede di ritrovo settimanale in data 1 dicembre u.s.(posto che mi è stata riferita come andata deserta la successiva riunione richiesta per il 4 c.m.), si partecipa l’interpretazione autentica pervenuta dal Comitato Regionale FMI Lombardia, a seguito di apposito quesito, ritenuto superfluo dal Presidente, ma comunque inoltrato, per trasparenza, al massimo organo competente in materia di motociclismo a livello nazionale, sulla base di rilievi mossi da taluni Associati in ordine a specifica delibera all’ordine del giorno del Consiglio Direttivo in data 25 novembre 2016.

Posta la piena legittimità delle determinazioni assunte  dai Consiglieri (di fatto , solo nel numero di 7 su 8, atteso che a fronte di delibera all’unanimità si è successivamente registrata la presenza di un Consigliere tra i ricorrenti la delibera medesima) sulla base di quanto validamente proposto dal Presidente anche ai fini di sanatoria degli anni precedenti,  le stesse sono da ritenersi ora pienamente operative.

Ad Maiora, con un Presidente  a salvaguardia dei valori e degli intendimenti promossi dall’Assemblea Costituente del 13 dicembre 2012.

#gruppodiappassionatidimotociclismo #desmoownersclub #federazionemotociclisticaitaliana

Si ringrazia la maggioranza degli Associati che, pur insofferente al reclamo di ristretti centri di interesse, ha contribuito, come suggerito dal Consiglio Direttivo resistente, a non esasperare gli animi.

Adesso torniamo a diffondere la passione per Ducati.   

Cena di Natale 2016

Cena di Natale 2016 - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Gentili Associati,

 

siamo arrivati alla fine di un altro anno, il tempo passa e quello che sembrava essere una sfida si è concretizzata in una realtà.

Quest’anno festeggiamo il quarto anniversario del nostro Motoclub, una infusione di emozioni, di allegria, di risate con gli amici e attimi di serietà e solidarietà , il tutto riunito in un'unica passione di color …”ROSSO”….

 

Allora,  Vi aspettiamo  SABATO  17 Dicembre 2016  -  alle Ore  20:30,  presso l’Agriturismo  “ LA CAMILLA “  di  Via  Dante Alighieri,  n. 297  –  CONCOREZZO  (MB). 

 

€.  35,00=  Quota per persona e relativo versamento all’atto dell’adesione che dovrà  essere effettuata   ENTRO e NON OLTRE  GIOVEDI’  08 Dicembre 2016

 

Vi aspettiamo per festeggiare tutti assieme, oltre, al consueto scambio degli auguri di Natale….

 

Motociclisti, questa strana meravigliosa gente !!!!!!

 

MENU’

Aperitivo di benvenuto a buffet in sala

Prosecco e Analcolico alla frutta

Mondeghini di manzetta

Focaccia farcita 

Bruschettine fantasia

Verdure in pastella leggera

 

Culatello con spicchi di Branzi

Cotechino in sfoglia su crema di lenticchie

 

Risottino con trevisana e provola affumicata 

Lasagnetta ai funghi

 

Stracotto di manzo in gremolata di verdure

Polenta 

 

Torta  -  Caffè e digestivo

 

Acqua naturale e gassata

Vino rosso e bianco della casa

Flute di spumante

Ducati Globetrotter 90th a Monza!!!

Ducati Globetrotter 90th a Monza!!! - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Gentili Associati,

mi pregio di parteciparvi un evento più unico che raro per la nostra città: ospitare una tappa del Globetrotter 90th!!!

Il Progetto, in sintesi, nasce per celebrare i 90 anni di storia e passione Ducati con un giro intorno al mondo, con 7 piloti (scelti tra i 14 finalisti di una selezione che ha coinvolto più di tremila concorrenti) in sella ad una Ducati 1200 Enduro per complessivi 29.450 chilometri (https://www.youtube.com/watch?v=fPlf8xhMofA&feature=youtu.be)

 

Partiti il 4 luglio, giorno di fondazione di Ducati, da Borgo Panigale, hanno già toccato Russia, Mongolia, Cina, Giappone, Stati Uniti ed ora stanno percorrendo le ultime tappe in Europa.

Con provenienza da Spa – Francorchamps, giungerà a Monza Timo Schaefer, l’ultimo dei 7 piloti partecipanti, che presa in consegna la Multistrada Enduro all’Isola di Mann proseguirà fino a Bologna dove giungerà il 15 dicembre.

Nella tappa di Monza, in programma per domenica 11 dicembre p.v., il globetrotter incontrerà:

  • Santo Ciceri, pilota che il 30 novembre del 1956, alternandosi con Mauro Carini a bordo della Ducati “100 Siluro” (su base Gran Sport 100 e che guidarono ininterrottamente per sei ore) conquistò, in una sola giornata, ben 46 record di velocità (che ai tempi affascinavano molto il pubblico) sul circuito ovale di Monza (giro più veloce ad una media di oltre 170 km/h ed una media sui 1.000 chilometri di oltre 160 km/h);
  • Ruggero Mazza, storico capo del reparto corse Ducati, meccanico che partecipò, ai tempi di Franco Farnè, allo sviluppo fisico del primo sistema desmodromico.

 

L’appuntamento è, a preferenza, alle 09.45 (in moto) presso l’Autodromo Nazionale di Monza – porta Vedano, ovvero a partire dalle 10.30 presso lo Store Ducati Monza, ben lieto di supportare il nostro Motoclub nell’offrire ospitalità al moderno Globetrotter.

 

E’ altresì allo studio la possibilità di condividere il pranzo con Timo Schaefer presso il nostro ritrovo settimanale, onde si chiede di confermare la propria adesione entro giovedì 8 dicembre presso il 3M Cafè.

Ciao DorsoLele

Ciao DorsoLele - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Ciao Emanuele…

 

Sappiamo che Dio chiama in Paradiso i migliori…così domenica sera, accanto a te, ho osato contenderti al Signore pregandolo…ho pregato con tutta la mia forza e quella dei tuoi amici affinché fosse rimandata la tua chiamata a gioire eternamente in Paradiso.

 

Evidentemente ha avuto ragione la tua voglia di salvezza…non poteva essere altrimenti…il significato del tuo nome, Emanuele, il significato del tuo nome è Con noi è Dio…nel libro biblico di Isaia, l’Emanuele è il Messia…Nostro Signore Gesù.

 

Sento il rammarico di averti conosciuto solo di recente…con la tua personalità armonica, equilibrata, gioiosa…ed avevi, oltre l’amore per il pianoforte e la musica, una passione iniziata venti anni fa con il tuo Caballero 70.

 

E allora non posso che dedicarti la “Poesia del Motociclista” dal titolo “Motociclisti…strana meravigliosa gente!!!”

 

Una volta, qualche anno fa, il papà di uno di noi che ora non c’è più, il papà di un angelo con il #164 sul cupolino e nel cuore ci ha definito così:“…. Mi aveva tanto parlato di voi, ma a dire il vero non lo avevo mai ascoltato più di tanto, ma essendo un gran “capoccione” me li ha voluti far conoscere uno ad uno , questi ragazzi da abbracciare e baciare come figli propri, immersi in quelle tute di pelle, con i loro caschi sgargianti, tutti veri DURI!!!!! 

 

Gente che non abbassa mai lo sguardo. Ma provate ad alzare loro quelle visiere scure da marziani e troverete occhi splendidi, puliti, gonfi di quelle lacrime vere in cui puoi annegare ed arrivare fino infondo alla loro anima per vedere com’è candida. 

 

Provate poi a togliergli quelle tute e troverete al loro interno dei bambinoni innamorati della vita, dei weekend a bistecche e salsicce, ma ancora tanto bisognosi di un padre o una madre che li prenda per mano quando la sorte inizia a giocare duro. 

 

Si dice che ogni volta che saliamo in sella ai nostri destrieri insieme a noi salgano pure Angeli e Diavoli………E’ vero!! Rappresentano quel dualismo che rende questo modo di vivere così denso di emozioni che a volte il cuore pare voler saltar via dal petto e mettersi a correre, ad urlare. 

 

Diavoli che girano quel polso in maniera a volte così irrazionale e violenta che lo skizzo di adrenalina ti arriva diritto al cervello senza passare dal via, lasciandoti i tremori per lunghissimi interminabili minuti, 

 

e angeli che portano il volto e la voce di chi non è più con noi, dei nostri affetti, delle nostre paure ed esperienze costruite sulle nostre ossa rotte. 

 

Sì, è vero, in moto si muore, capita……Può capitare ad ognuno di noi e ci si fa male, tanto male, ma quanta vita si trasforma in ricordi bellissimi, in attimi eterni, in risate così fragorose da far tornare il sole anche in una fredda e piovosa giornata di gennaio?

 

Parlate con ognuno di noi e fatevi raccontare un giro, un aneddoto, una curva e perdetevi in quello sguardo che comincia a scintillare, nelle risate, nel sorriso che, spontaneo, stira gli angoli del viso e distende la fronte………

 

Parlate con ognuno di noi e chiedetegli cosa sarebbe di lui se un giorno dovesse rinunciare a questa passione e preparatevi a sentire l’urlo del silenzio, a vedere quello sguardo di un bimbo diventare lo sguardo di un marinaio costretto a vivere a terra con il mare in vista o un pilota che guarda il cielo ancorato a terra……

 

In moto si muore, è vero……Ma non esiste modo migliore per vivere il tempo che ci è concesso……

 

E se ancora non lo avete capito, beh, lasciate perdere, NON LO CAPIRETE MAI…

 

Ma se un domani, andando al mare con la vostra famiglia automobilisticamente corretta, dovesse sopraggiungere uno di noi e vedreste vostro figlio girarsi di scatto e salutare sbracciando come un pazzo, rinunciate a capire anche lui…..

 

Lui che nella sua incoscienza vede in NOI quella scintilla che voi non siete stati capaci di scorgere. E se vedrete il motociclista ricambiare il saluto…Beh, non c’è nulla di strano, sapete perché? Tra angeli in terra ci si saluta sempre……Ma questo, chi ha perso le ali, non lo ricorda.

 

E tu, Emanuele, adesso un Angelo lo sei davvero…il nostro Angelo...non più in terra…ma nell’alto dei Cieli.

 

Addio Lele, addio Ducatista, riposa in pace.

Eventi

 

Scuderia Racing

 

Overanta Racing

Overanta Racing - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Store Ducati Monza

Store Ducati Monza - MOTOCLUB DUCATI MONZA

MOTOCLUB DUCATI MONZA

FMI - Federazione Motociclistica Italiana

FMI - Federazione Motociclistica Italiana - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Il giovedì sera al

Il giovedì sera al - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Ducati Sito Ufficiale

Ducati Sito Ufficiale - MOTOCLUB DUCATI MONZA

La nostra pagina su facebook

La nostra pagina su facebook - MOTOCLUB DUCATI MONZA

Follow us @MCDucatiMonza

Follow us @MCDucatiMonza - MOTOCLUB DUCATI MONZA